News

26/05/2020  EMERGENZA CORONAVIRUS > FINESTRA STRAORDINARIA PRESENTAZIONE RICHIESTE PRESTAZIONI E.B.M

Gentile Azienda,

come anticipato nella news del 24/03/2020, dal momento che sono state notevolmente ridotte le restrizioni ai movimenti della cittadinanza, il Comitato Esecutivo ha potuto definire la riapertura dei termini per la presentazione delle domande relative a tutte le prestazioni di EBM per le quali sono decorsi i termini di presentazione, a partire dal 23 febbraio.

La finestra di riapertura straordinaria è stata determinata per il periodo dall’8 al 21 Giugno 2020 per tutte le prestazioni di seguito specificate:

  • PRESTAZIONI IN SCADENZA AL 29 FEBBRAIO:
    Sostegno al Reddito dei Lavoratori: iscrizione ad Asilo/Scuola Materna, Scuole Medie Inferiori, Scuole Medie Superiori

  • PRESTAZIONI IN SCADENZA AL 30 APRILE:
    Sostegno al Reddito dei Lavoratori: iscrizione all’Università
  • PRESTAZIONI IN SCADENZA ENTRO 3 MESI DALL'EVENTO
    Per tutti gli eventi occorsi nei mesi di Novembre e Dicembre 2019, Gennaio e Febbraio 2020 e cioè rispettivamente in scadenza a Febbraio, Marzo, Aprile e Maggio 2020:
    Sostegno al Reddito delle Aziende: Carenza di Malattia
  • PRESTAZIONI IN SCADENZA ENTRO 6 MESI DALL'EVENTO
    Per tutti gli eventi occorsi nei mesi di Agosto, Settembre, Ottobre e Novembre 2019 e cioè rispettivamente in scadenza a Febbraio, Marzo, Aprile e Maggio 2020:
    Sostegno al Reddito dei Lavoratori: Malattia Continuativa, Nascita o Adozione, Permessi Ex L.104/1992, Infortunio INAIL;
    Sostegno al Reddito delle Aziende: Formazione Esterna Apprendisti;
    OPNM: Visite Extra Protocollo, Acquisto Defibrillatori

Ricordiamo che il termine per la presentazione delle domande di selezione al Bando Borse di Studio 2019/2020 è scaduto al 31/03/2020 mentre il termine di presentazione delle domande al Bando Formazione Continua è stato prorogato al 31/07/2020.

14/05/2020  Versamento Quote E.B.M. > Emergenza Covid-19

Come è noto, a seguito dell’emergenza Covid-19, con il Decreto Cura Italia DL 18/2020, Art 62 punto c) ed il Decreto Liquidità DL n. 23/2020, Art 18 punto 2, sono state confermate le disposizioni in merito alla sospensione dei termini di versamento “dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l'assicurazione obbligatoria”.

Ci corre l’obbligo precisare che, in quanto Ente privato, i versamenti ad E.B.M. non rientrano nella casistica sopra indicata, pertanto la sospensione del pagamento non riguarda le quote E.B.M. da parte delle Aziende.

Ove possibile, invitiamo le Aziende a provvedere al versamento dei contributi.

In ogni caso raccomandiamo di inviare i flussi Uniemens ogni mese con regolarità e continuità, anche laddove non sia stato effettuato il versamento della relativa competenza, al fine di consentire le operazioni di riconciliazione della posizione contributiva non appena la quota verrà corrisposta e sbloccare pratiche eventualmente sospese.

30/04/2020  PROROGA SCADENZA BANDO FORMAZIONE CONTINUA

Il Comitato Esecutivo nella seduta odierna ha deliberato la proroga al 31/07/2020 per la presentazione delle domande per il Bando Formazione Continua.

Quindi nel caso in cui la formazione non fosse stata completata per tutti i dipendenti entro fine Luglio, le Aziende avranno tempo fino al 31/12/2020 per integrare le domande già inserite, allegando la documentazione attestante l’avvenuta formazione: modulo registrazione individuale della formazione continua, disponibile al seguente link, ed elenco presenze dell’ente formatore attestante la formazione eseguita (entrambi i documenti dovranno essere uniti in un unico pdf).

La procedura di Integrazione Pratiche Anomale/Incomplete è consultabile a pag.9 del Nuovo Manuale Operativo Aziende disponibile al seguente link e, d’ora in poi, sarà da utilizzare per caricare la documentazione corretta/mancante per le pratiche da completare, per le domande del Bando Formazione Continua, e per le pratiche sospese, per tutte le altre prestazioni.

29/04/2020  PROCEDURA PRESENTAZIONE DOMANDE RIMBORSO DPI > Emergenza Covid-19

A partire dal 1° Maggio 2020 ed entro e non oltre il 30 Giugno 2020 sarà possibile richiedere la prestazione Rimborso acquisto DPI per Emergenza Covid-19.

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente tramite l’Area Riservata Aziende come da procedura di seguito riportata:

  1. Nella sezione Richiesta Prestazioni cliccare su Esegui Ricerca
  2. Selezionare in prima posizione nell’elenco “A – Ragione Sociale” (dove A sta a significare Azienda seguita dalla Ragione Sociale della vostra Azienda)
  3. Selezionare il sotto menu Richiesta Prestazione
  4. Selezionare dal menu a tendina Fondo Sicurezza OPNM e quindi selezionare la prestazione Rimborso acquisto DPI per Emergenza Covid-19
  5. Completare caricando il modulo di richiesta compilato e sottoscritto dall’azienda e la documentazione attestante l’acquisto (fatture, documenti di spesa)

La procedura relativa alle nuove modalità di richiesta prestazioni del Fondo Sicurezza OPNM è descritta nel Nuovo Manuale Operativo Aziende disponibile al seguente link.

27/03/2020  PRESTAZIONE STRAORDINARIA RIMBORSO DPI > Emergenza Covid-19

Come anticipato nella news del 24/03/2020 l'Ente ha deliberato per la definizione di una nuova prestazione straordinaria denominata Rimborso acquisto DPI per Emergenza Covid-19 per sostenere le aziende durante l’emergenza.

Pertanto le aziende regolarmente iscritte all’Ente potranno richiedere un contributo, nell’ambito della sicurezza dei lavoratori (Fondo Sicurezza OPNM), per i costi sostenuti nell’acquisto di DPI specifici come da protocollo di protezione del 14/03/2020.

La misura del sussidio prevede un contributo una tantum alle aziende pari al 50% delle spese sostenute per l’acquisto di DPI specifici, fino ad un massimo 300,00 euro (trecento/00), IVA esclusa, nel periodo dal 23/02/2020 al 30/04/2020.

Sarà possibile richiedere la prestazione tramite l’Area Riservata Aziende esclusivamente a partire dal 1° Maggio 2020 ed entro e non oltre il 30 Giugno 2020. Prima di tale data la prestazione non sarà presente.

Il modulo di richiesta, già scaricabile dalla sezione Documenti>Modulistica, andrà compilato e sottoscritto dall’azienda e caricato a partire dal 01/05/2020 unitamente alla documentazione attestante l’acquisto (fatture, documenti di spesa).

Tutti i dettagli sono consultabili nella nuova sezione delle Prestazioni>Fondo Sicurezza OPNM>Rimborso acquisto DPI per Emergenza Covid-19.

24/03/2020  PRESTAZIONI STRAORDINARIE > Emergenza Covid-19

Premesso che EBM da anni raccoglie i contributi delle aziende che applicano il CCNL Unionmeccanica Confapi ed eroga prestazioni a favore delle stesse aziende e delle loro lavoratrici e lavoratori: nel 2019 per esempio ha erogato prestazioni per un importo complessivo di oltre 12 milioni di euro a titolo di prestazioni a sostegno del reddito dei lavoratori, a sostegno del reddito delle aziende e per la sicurezza dei lavoratori metalmeccanici.

EBM offre prestazioni che risultano apprezzate da aziende e lavoratori ed è precisa intenzione dell’Ente continuare a farlo con il medesimo impegno e la stessa attenzione.

Di fronte alla difficile situazione economica e sociale che deriva dall’emergenza Covid-19, l’Ente ha quindi deciso di destinare un importo di un milione di euro per sostenere le imprese regolarmente iscritte all’Ente nell’acquisto di DPI specifici, come ulteriore prestazione nell’ambito della sicurezza dei lavoratori, segnalando come tale importo rappresenti circa il 10% del totale contributi ricevuti nell’esercizio 2019.

I termini di riferimento della prestazione specifica saranno pubblicati a breve sul sito nella sezione delle prestazioni sulla Sicurezza insieme alle modalità di presentazione delle domande.

Inoltre, il Comitato Esecutivo, alla luce delle difficoltà causate dalla citata emergenza, ha deciso di riaprire i termini per la presentazione delle domande relative a tutte le prestazioni di EBM per le quali sono decorsi o decorrono i termini di presentazione a partire dal 23 febbraio.

I nuovi termini di presentazione delle domande saranno comunicati non appena sarà nota la fine delle restrizioni ai movimenti della cittadinanza.

12/03/2020  Bando Borse di Studio 2019/2020 > Emergenza Covid-19

Comprendendo l’attuale difficoltà di produrre le certificazioni necessarie per accedere alla selezione del Bando Borse di Studio 2019/2020 a causa della chiusura degli Atenei imposta dal Governo per l’emergenza Coronavirus, ai fini della presentazione della domanda, potranno essere presentate le autocertificazioni scaricabili dal portale delle Università stesse.

Le domande di selezione dovranno comunque essere presentate entro la scadenza del 31/03/2020, ma gli eventuali documenti non conformi potranno essere integrati in un secondo momento secondo tempistiche che verranno comunicate.

05/03/2020  CHIARIMENTI e DOMANDE FREQUENTI sul Bando Formazione Continua 01.03.2020

Per rispondere alle domande più frequenti relative al Bando di Formazione Continua del 01 marzo 2020 è disponibile nella sezione Documenti>Bandi Formazione Continua il documento CHIARIMENTI e DOMANDE FREQUENTI.

Verrà costantemente aggiornato con eventuali ulteriori chiarimenti e risposte utili per facilitare la corretta presentazione delle domande.

28/02/2020  BANDO FORMAZIONE CONTINUA del 01 Marzo 2020

A partire dal 01 Marzo 2020 è possibile partecipare al primo Bando per l’assegnazione di contributi a sostegno della Formazione Continua Generalista a cui possono partecipare tutte le imprese aderenti ad E.B.M. che hanno assolto, che stanno assolvendo o assolveranno l’obbligo formativo previsto dall’art. 61 del CCNL.

Il testo del bando ed i relativi allegati sono disponibili nella sezione Documenti>Bandi Formazione Continua al seguente link.

Il Bando, del valore complessivo di euro 1.000.000 (un milione) al netto della ritenuta fiscale del 4%, prevede un importo netto del contributo pari a euro 40 (quaranta) per ogni lavoratore coinvolto nei programmi formativi e che abbia ricevuto dal soggetto formatore adeguata attestazione della formazione svolta.

Le Aziende potranno presentare le domande fino al 30 Aprile 2020, tramite l’Area riservata Aziende, selezionando dall’elenco a tendina delle prestazioni “Fondo Sviluppo Bilateralità - Formazione continua”, allegando l’apposito modulo ed il Piano Formativo.

Nel caso in cui la formazione non fosse stata completata per tutti i dipendenti entro fine Aprile, le Aziende avranno tempo fino al 31 Dicembre 2020 per integrare la domanda (già inserita), allegando la documentazione attestante l’avvenuta formazione: modulo registrazione individuale della formazione continua, disponibile al seguente link, ed elenco presenze dell’ente formatore attestante la formazione eseguita (entrambi i documenti dovranno essere uniti in un unico pdf).

Per tutti i dettagli sulle modalità ed i termini di invio delle domande invitiamo a prendere visione del testo del Bando.

14/01/2020  CHIARIMENTI SUL BANDO Assegnazione Borse di Studio per l'A.A. 2019/2020

Per rispondere alle domande più frequenti relative al Bando di Assegnazione Borse di Studio per l'A.A. 2019/2020 è disponibile nella sezione Documenti>Bando il documento CHIARIMENTI SUL BANDO.

Verrà costantemente aggiornato con eventuali ulteriori chiarimenti e risposte utili per facilitare la corretta presentazione delle domande di accesso alla selezione.

02/01/2020  PRESENTAZIONE DOMANDE BANDO ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO A.A. 2019/2020

A partire dal 1° gennaio 2020 è possibile presentare domande di selezione per il Bando di Assegnazione alle Borse di Studio A.A. 2019/2020.

Le domande dovranno pervenire entro il termine perentorio del giorno 31 marzo 2020.

Ricordiamo che possono partecipare alla selezione le lavoratrici ed i lavoratori dipendenti delle aziende metalmeccaniche che applicano il contratto CCNL Unionmeccanica ed in regola con i versamenti ad E.B.M. o i figli delle lavoratrici o dei lavoratori.

Per ulteriori informazioni sui criteri di assegnazione e per tutti i dettagli su termini e modalità di presentazione alla domanda di ammissione vi invitiamo a prendere visione del Bando nella sezione Documenti>Bando Borse di Studio 2019/2020 o cliccando sul seguente link.

13/12/2019  BANDO ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO A.A. 2019/2020

Il Comitato Esecutivo ha deliberato l’assegnazione di 42 Borse di Studio per la frequenza ai Corsi di Laurea per Anno Accademico 2019-2020.

Possono partecipare alla selezione le lavoratrici ed i lavoratori dipendenti delle aziende metalmeccaniche che applicano il contratto CCNL Unionmeccanica ed in regola con i versamenti ad E.B.M. o i figli delle lavoratrici o dei lavoratori.

Le 42 Borse di Studio sono così distribuite:

  • n. 20 da € 5.000 cad. per gli studenti fuori sede (di cui 5 per iscritti al primo anno e 15 per iscritti agli anni successivi)
  • n. 20 da € 2.500 cad. per gli studenti in sede (di cui 5 per iscritti al primo anno e 15 per iscritti agli anni successivi)
  • n. 02 da € 5.000 cad. nel caso in cui gli studenti abbiano il riconoscimento di una disabilità superiore al 60%.

La domanda di selezione potrà essere presentata a partire dal 1° gennaio 2020 e dovrà pervenire entro il termine perentorio, a pena di esclusione, del giorno 31 marzo 2020.

Per ulteriori informazioni sui criteri di assegnazione e per tutti i dettagli su termini e modalità di presentazione alla domanda di ammissione vi invitiamo a prendere visione del Bando nella sezione Documenti>Bando Borse di Studio 2019/2020 o cliccando sul seguente link.

28/10/2019  Nuovi Orari Centralino

Per consentire un più ampio accesso al Servizio Assistenza telefonico l’Ente ha previsto di diversificare gli orari del Centralino nella giornata del Martedì.

Quindi, a partire da domani Martedì 29 Ottobre, il Centralino rispetterà i seguenti orari:

lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00
martedì dalle 11:00 alle 13:30 e dalle 16:00 alle 18:00

25/09/2019  Prospetto Scaglioni Carenza Malattia

E’ on line un nuovo strumento di grande utilità per le Aziende.

Nella sezione Documenti>Prestazioni è disponibile il Prospetto Scaglioni Carenza Malattia. Un file che aiuta le Aziende ad avere contezza di quante richieste di rimborso per carenza di malattia hanno diritto all’anno in base al numero di lavoratori in forza.

Come da Regolamento in vigore dal 1 Giugno 2019, ricordiamo che, al verificarsi della carenza per malattia del dipendente in corso di anno civile (1/1 – 31/12), le Aziende hanno diritto a un (1) sussidio per ogni (5) cinque dipendenti in forza, e multipli di cinque, risultanti dai versamenti alla data della richiesta. E’ possibile richiedere un solo sussidio l’anno per lo stesso lavoratore.

Per evitare di presentare richieste che verrebbero sicuramente rigettate per superato limite nell’anno, vi invitiamo pertanto a prenderne visione e consultarlo per una veloce verifica prima di presentare le richieste di rimborso.

18/09/2019  Termini perentori richieste prestazioni Diritto allo Studio

Vi ricordiamo che, come da regolamento, le richieste di rimborso per il Diritto allo Studio possono essere presentate secondo le seguenti scadenze:

  • dal 1° settembre al 29 febbraio 2020 per iscrizione Asilo Nido/Materna per spese Scuole Medie Inferiori e Superiori
  • dal 1° novembre al 30 aprile 2020 per iscrizione all’Università

Pertanto si sottolinea che, per quanto riguarda le richieste di rimborso per l’Università, NON potranno essere presentate prima del 1° Novembre. Infatti, nel menu a tendina dell’Area Riservata Aziende, non sarà presente questa prestazione fino a tale data. Le eventuali richieste pervenute con una forzatura delle procedure d’inserimento verranno respinte e dovranno essere ripresentate nei termini delle scadenze perentorie sopra indicate.

Grazie per la collaborazione.

09/09/2019  Nuova Modulistica

Nella sezione “Documenti > Modulistica” è on line la NUOVA Modulistica per la richiesta di accesso alle prestazioni. Una scelta che nasce non solo dalla necessità di adeguamento al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR), ma che risponde anche ad una precisa volontà di semplificazione. Per questo, per ogni tipologia di prestazione, è previsto uno specifico modulo di richiesta. Non solo snelliti nella struttura, i documenti in PDF sono stati resi anche editabili per favorire una compilazione ancora più facilitata.

Le pratiche di richiesta di prestazione inoltrate fino ad ora con la precedente modulistica, o che perverranno entro e non oltre il 13 Ottobre 2019, verranno comunque prese in carico e lavorate.

A partire dal 14 Ottobre, verranno accettate unicamente le richieste trasmesse con la nuova modulistica. Quelle che non rispetteranno tali requisiti verranno sospese per supplemento di istruttoria e verrà richiesto l’invio con la nuova modulistica.

02/08/2019  Chiusura estiva Uffici EBM – EBM Salute

Gli uffici di EBM ed EBM Salute resteranno chiusi da lunedì 5 agosto a domenica 1 settembre 2019.
Per eventuali richieste di informazione, vi invitiamo a scriverci all'indirizzo mail info@entebilateralemetalmeccanici.it.
Gli uffici torneranno di nuovo operativi da lunedì 2 settembre 2019.
Vi auguriamo Buone Vacanze!

13/06/2019  EBM ed EBM Salute presenti al prossimo Festival del Lavoro 2019 dal 20 al 22 giugno 2019

Anche quest'anno EBM, Ente Bilaterale Metalmeccanici, ed EBM Salute costituiti da Unionmeccanica Confapi, Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Uilm-Uil, saranno presenti alla X Edizione del Festival del Lavoro a Milano dal 20 al 22 giungo 2019 presso il Centro Congressi più grande d'Europa, il MiCo - Milano Congressi, evento organizzato dal Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro e dalla Fondazione Studi.

Nella giornata del 21 giugno 2019, alle ore 15.00 - Aula delle Opportunità, gli Enti, con la partecipazione di UniSalute, hanno organizzato un evento autogestito dal titolo “I servizi di Welfare nel CCNL Unionmeccanica – Fim, Fiom, Uilm: EBM ed EBM Salute” al quale prenderanno parte il Presidente EBM Gian Piero Cozzo, il Presidente EBM Salute Francesco Napoli, il Vice Presidente EBM ed EBM Salute Pier Fausto Dacio ed il Direttore EBM Massimo Galipo'.

Saranno presenti durante tutto il Festival, rappresentanti del Governo, della politica, del sindacato, del giornalismo, dell'economia, accademici, esperti di diritto del lavoro, professionisti, studenti e comuni cittadini per un ampio confronto su temi riguardanti lavoro e le prospettive future dell'Italia; l'obiettivo è quello di promuovere interventi concreti per lo sviluppo e la crescita del Paese.

Lo staff EBM al completo sarà lieto di accogliervi presso il proprio stand per illustrare le attività e le prestazioni che EBM ed EBM Salute mettono a disposizione delle aziende, delle lavoratrici e dei lavoratori che aderiscono ai Fondi.

Venite a trovarci allo stand A33 MiCo Sud livello +2.

Per accedere gratuitamente all'evento, vi invitiamo a registrarvi presso il sito del Festival del Lavoro, al seguente link:
http://www.festivaldellavoro.it/iscrizione/register.php

Potete guardare l'invito di EBM al Seguente link:
http://www.consulentidellavoro.tv/watch.php?vid=cba55f034

30/05/2019  Modifica Regolamento EBM

In occasione dell'Assemblea EBM tenutasi a Roma il 29 maggio 2019, sono state apportate le modifiche al Regolamento delle prestazioni EBM, che entrerà in vigore dal 1 giugno 2019.

Nello specifico le modifiche si riferiscono alla "Carenza di malattia", ogni azienda avrà diritto a un (1) sussidio per ogni cinque (5) dipendenti in forza nell’azienda, risultanti dai versamenti alla data della richiesta, per eventi di Carenza di malattia avvenuti fino alla data del 31 maggio 2019 (richiedibili entro 31 agosto 2019) verrà preso in considerazione il vecchio regolamento.

Le altre modifiche si riferiscono agli importi delle prestazioni del “diritto allo studio”, nello specifico per “ISCRIZIONE DEI DIPENDENTI O DEI PROPRI FIGLI ALL’UNIVERSITÀ” passa da 300 euro a 250 euro per anno accademico, “SPESE PER I FIGLI DI DIPENDENTI ISCRITTI ALLE SCUOLE MEDIE INFERIORI” passa da 150 euro a 100 euro per anno scolastico e “SPESE PER I FIGLI DI DIPENDENTI ISCRITTI ALLE SCUOLE MEDIE SUPERIORI” passa da 200 euro a 150 euro per anno scolastico.

Restano invariate le tempistiche per la presentazione delle domande così definite:

  • L.104/1992: entro 6 mesi dalla prima data di rilascio mentre per gli anni successivi, dal 1 gennaio entro il 30 giugno di ogni anno;
  • Infortunio Inail: entro 6 mesi dall'effettivo rientro dopo l'infortunio superiore o uguale a 40 giorni;
  • Diritto allo studio (Nido/Materna - Scuola Media Inferiore - Scuola Media Superiore): 6 mesi dall'inizio dell'anno scolastico quindi dal 1 settembre entro il 28 febbraio dell'anno successivo;
  • Diritto allo studio (Università): 6 mesi dall'inizio dell'anno accademico quindi dal 1 novembre entro il 30 aprile dell'anno successivo;
  • Nascita/Adozione: entro 6 mesi dalla data di nascita o dalla data di avvenuta adozione.

Per maggiori chiarimenti, il Regolamento è consultabile nella sezione documenti oppure al seguente Link

02/05/2019  EBM Salute: Nuovo sito

Dal 1° maggio 2019 è on line il sito di EBM Salute nel quale potete trovare tutte le informazioni nonchè numeri utili inerenti al Fondo, il piano sanitario e restare sempre aggiornati con la sezione news. Per iniziare a navigare nel nuovo sito digitare www.ebmsalute.it.

05/04/2019  EBM Salute: Ulteriore prolungamento adesione famigliari NON fiscalmente a carico

In riferimento alla comunicazione pubblicata lo scorso 18 febbraio, e conseguente prolungamento comunicato il 15 marzo, il termine delle adesioni per estendere la polizza ai propri familiari non fiscalmente a carico è stato ulteriormente prorogato al 15 aprile 2019 compreso.

15/03/2019  EBM Salute: Prolungamento adesione famigliari NON fiscalmente a carico

In riferimento alla comunicazione pubblicata lo scorso 18 febbraio, il termine delle adesioni per estendere la polizza ai propri familiari non fiscalmente a carico è stato prorogato al 1° aprile 2019.

18/02/2019  EBM Salute: Adesione famigliari NON fiscalmente a carico

Da oggi 18 febbraio, è prevista la possibilità di estendere la copertura sanitaria integrativa, con il medesimo piano sanitario, come previsto dal regolamento di EBM Salute, anche al proprio nucleo famigliare non fiscalmente a carico.

Sono inclusi:

  • il coniuge, compreso il convivente di fatto (di cui alla legge 76/2016);
  • i figli risultanti dallo stato di famiglia.

I premi annui per i familiari, per la copertura dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019, sono:

  • € 150 per il coniuge o convivente;
  • € 150 per ogni figlio.

Per estendere la polizza ai propri familiari è necessario collegarsi al portale di adesione Unisalute al seguente link: https://www.unisalute.it/ebm/form.html, nella parte bassa del modulo, sezione  Inserimento dati anagrafici dei famigliari - Non fiscalmente a carico e procedere con le istruzioni ed il pagamento tramite bonifico. 

Le adesioni termineranno il 15 marzo.

Per informazioni o supporto all’adesione, contattare direttamente il numero verde di UNISALUTE 800 009674 (lun-ven dalle 9.00 alle 19.00), oppure scrivere all'indirizzo adesioniebmsalute@unisalute.it.

08/01/2019  Iscrizione di EBM Salute all’anagrafe dei Fondi sanitari

Si informa che è iniziato l’iter per l’iscrizione di EBM Salute all’anagrafe dei Fondi sanitari presso il Ministero della Salute che si concluderà entro la fine dell’anno 2019; è infatti condizione necessaria all’ottenimento dell’iscrizione il deposito di un bilancio consuntivo che, nel nostro caso, sarà quell’ dell’esercizio 2018 la cui approvazione avverrà entro i primi cinque mesi dell’anno 2019. Fino all’iscrizione di EBM Salute alla suddetta anagrafe le quote contrattuali versate ad EBM Salute dovranno essere considerate imponibile sotto il profilo fiscale e previdenziale. Non appena sarà perfezionata l’iscrizione del FONDO, sarà prontamente comunicata.

30/11/2018  Nuovo numero dedicato EBM - EBM Salute

Si comunica che dal prossimo lunedì 3 dicembre sarà attivo il numero telefonico dedicato del centralino EBM ed EBM Salute.

Il nuovo numero è 06 89229201, mentre resta sempre valido per le richieste di informazioni l’indirizzo email: info@entebilateralemetalmeccanici.it

20/11/2018  Ritardi messa in copertura Unisalute - Modalità di versamento EBM - EBM Salute

Diverse aziende nonché lavoratori hanno segnalato ritardi sulla messa in copertura assicurativa a seguito dei versamenti effettuati.
Dalle verifiche effettuate dall’Ente abbiamo riscontrato che, per la maggior parte dei casi, tali ritardi sono dovuti ad una non corretta esecuzione della procedura di versamento; a tal proposito vi invitiamo a seguire puntualmente le procedure indicate nel documento consultabile nella sezione “quote aziende” – “modalità di Pagamento Contributi” nonché al seguente LINK, in cui sono descritte le tre diverse casistiche “Adempimenti contributivi SOLO EBM” (pag.1), “Adempimenti contributivi SOLO EBM Salute” (pag.3) e “Adempimenti contributivi EBM + EBM Salute” (pag.4).

19/11/2018  Distribuzione gratuita copie CCNL - Aggiornamento

Alle aziende, che versano i contributi ad EBM, che non hanno ancora ricevuto le copie dei contratti per i propri lavoratori, preghiamo di inviare un messaggio all’indirizzo info@entebilateralemetalmeccanici.it indicando:

  • Ragione sociale e matricola INPS azienda
  • Indirizzo di spedizione
  • Numero lavoratori in forza

Provvederemo a completare le spedizioni nel più breve tempo possibile.

15/10/2018  Distribuzione gratuita CCNL

Ricordiamo a tutte le aziende versanti che in questi giorni sono in distribuzione gratuita le copie del nuovo CCNL PMI Metalmeccanici, da voi applicato.
Vi preghiamo pertanto di ritirare i pacchi in consegna e di distribuirli ai vostri dipendenti.
In caso non riceviate i contratti entro la fine del mese corrente, scrivete, a partire dalla prima settimana di novembre, ad info@entebilateralemetalmeccanici.it, specificando la vostra ragione sociale, l’indirizzo di spedizione corretto e la matricola INPS dell’azienda.

15/10/2018  Sintesi scadenze presentazione domande

Si ricorda che  ai fini dell'accettazione e della verifica delle scadenze delle domande presentate, fa esclusivamente fede la data di presentazione della domanda da parte della azienda, a cui viene assegnato il numero di protocollo automaticamente dal sistema.

Si prega di far riferimento alla sintesi delle scadenze, come già previste nel regolamento E.B.M. vigente, riportate nella sezione documenti e consultabile al presente LINK.

02/10/2018  EBM Salute - Iscrizione famigliari fiscalmente a carico

In relazione all'iscrizione dei famigliari fiscalmente a carico si comunica che sarà possibile inserire i nominativi direttamente nel portale Unisalute, a partire da lunedì 8 ottobre 2018, per maggiori informazioni leggere l'avviso riportato nel portale di EBM Salute al seguente LINK.

13/09/2018  CCNL del 3 luglio 2017 - Consultazione e stampa

E' on line la versione digitale del CCNL sottoscritto da Unionmeccanica Confapi, FIOM CGIL, FIM CISL e UILM UIL lo scorso 3 luglio 2017, consultabile al seguente LINK.

Si è provveduto inoltre alla stampa del CCNL ed è partita in questi giorni la distribuzione a tutte le aziende che versano all'EBM, le quali riceveranno, gratuitamente come previsto dal CCNL stesso, le copie da distribuire ad ogni lavoratore.

08/06/2018  RETTIFICA su rilascio sottocodice per versamento a EBM Salute

Facendo seguito a quanto riferito nella circolare Unionmeccanica del 7 giugno u.s. relativamente al rilascio del sottocodice per il versamento ad EBM Salute, con la presente si comunica che per un problema tecnico riscontrato sia con le società di software di controllo UniEMens e confermato dall’INPS, il primo versamento dovrà essere effettuato con la competenza di giugno, quindi pagamento entro il 16 luglio 2018.

L’importo da versare dovrà essere pari a euro 30, a copertura dei primi 6 mesi di contribuzione dovuti.

Resta invariata la modalità di compilazione dell’F24, dove il codice sarà unico “EBMC” e dovranno essere sommate sia la quota di competenza EBM sia quella di competenza EBM Salute. Si conferma che solo e soltanto nel flusso Uniemens dovranno essere diversificate le due quote indicando il codice EBMC con il relativo importo per quanto riguarda EBM ed il codice EBMQ con il relativo importo per quanto riguarda EBM Salute.

06/06/2018  Rilasciato sottocodice per versamento a EBM Salute

Facendo seguito all’accordo del 2 maggio 2018 si comunica che è stato rilasciato da parte dell’INPS, con messaggio n. 2183 del 31 maggio 2018, il sottocodice per il versamento per l’assistenza sanitaria integrativa prevista nel Ccnl Unionmeccanica/FIM FIOM UILM del 3 luglio 2017.

Le aziende posso iniziare sin da subito ad effettuare il primo versamento con la competenza di maggio 2018 (quindi entro il 16 giugno 2018), pari a € 25 a copertura dei primi 5 mesi di contribuzione dovuta.

Le procedure operative per effettuare il versamento sono consultabili nella circolare Unionmeccanica al seguente link.

08/05/2018  Differimento maggio versamento quote per sanità integrativa

In data 2 maggio 2018 Unionmeccanica-Confapi, e Fim-Cisl Fiom-Cgil Uilm-Uil hanno formalmente costituito EBM Salute. Nella stessa data le Parti hanno sottoscritto un accordo di differimento del primo versamento ad EBM Salute al mese di maggio 2018, comprensivo del conguaglio delle quote riferite ai mesi di gennaio, febbraio, marzo e aprile in un'unica soluzione per un importo complessivo pari a € 25 per ciascun lavoratore.

Appena in possesso del codice da utilizzare per il versamento, sarà pubblicata ulteriore news.

15/02/2018  Modifica Regolamento EBM

In occasione dell'Assemblea EBM tenutasi a Roma il 15 febbraio 2018, sono state apportate le modifiche al Regolamento delle prestazioni EBM, in vigore dal 1 marzo 2018. Nello specifico le modifiche si riferiscono alla "Carenza di malattia", dove è stato aumentato il periodo di richiesta della prestazione, si passa infatti dal mese successivo all'evento a tre mesi successivi all'evento di carenza di malattia, altra modifica si riferisce alla "malattia continuativa", per poter beneficiare di tale contributo deve verificarsi il pagamento da parte dell'azienda del 50% della retribuzione per un minimo di 10 giorni lavorativi al mese di assenza per malattia, al di sotto dei suddetti 10 giorni la prestazione non sarà erogata, la tempistica per poter richiedere tale prestazione è entro il sesto mese successivo alla decurtazione del 50% della retribuzione; è stato introdotto inoltre, nella sezione relativa al fondo sostegno al reddito lavoratore, un capitolo sulle "Tempistiche per la presentazione delle domande", che sono così definite:

- L.104/1992: entro 6 mesi dalla prima data di rilascio mentre per gli anni successivi, da gennaio entro la fine di giugno;

- Infortunio Inail: entro 6 mesi dall'effettivo rientro dopo l'infortunio superiore o uguale a 40 giorni;

- Diritto allo studio (Nido/Materna - Università - Scuola Media Inferiore - Scuola Media Superiore): 6 mesi dall'inizio dell'anno scolastico/accademico

  quindi da settembre entro la fine di febbraio dell'anno successivo;

- Nascita/Adozione: entro 6 mesi dalla data di nascita o dalla data di avvenuta adozione.

 

Per maggiori chiarimenti, il Regolamento è consultabile nella sezione documenti oppure al seguente link.

15/02/2018  Modifica Prestazioni OPNM

In occasione dell'Assemblea EBM tenutasi a Roma il 15 febbraio 2018, è stata apportata una modifica alle prestazioni dell'OPNM - Organismo Paritetico Nazionale Metalmeccanici, nello specifico è stata innalzato l'importo erogato alle aziende relativo ai costi a sostegno delle stesse per l'acquisto di apparecchi defibrillatori, il contributo riconosciuto passa da € 800,00 a € 1000,00, rensta invariato l'importo di € 100,00 cadauno per la formazione dei due addetti all'utilizzo dell'apparecchiatura, mentre l'importo del contributo del 50% del costo del defibrillatore passa da € 600,00 a € 800,00 iva esclusa. Tali modifiche sono consultabili nel box "Fondo Sicurezza" posto nella home page del sito alla voce ""Prestazioni OPNM" oppure al seguente link

18/12/2017  Differimento versamento quote per sanità integrativa

Considerato l’approssimarsi della scadenza del 1° gennaio 2018, nelle more di definire le modalità di versamento della quota di contribuzione per la sanità integrativa, Unionmeccanica-Confapi, e Fim-Cisl Fiom-Cgil Uilm-Uil hanno concordato con accordo sottoscritto in data 18 dicembre 2017 di differire il primo versamento al mese di aprile 2018, data alla quale l’azienda dovrà effettuare anche il conguaglio delle quote riferite ai mesi di gennaio, febbraio e marzo 2018 in un’unica soluzione per un importo pari a 20 € per lavoratore. La suddetta modalità di versamento sarà pertanto definita nei prossimi mesi.

05/05/2017  Richiesta di prestazioni arretrate

Si comunica che, ai sensi del Regolamento EBM art. 6 lettere B e C, diventa tassativo a partire dal 1 luglio 2017 il rispetto delle tempistiche di invio delle prestazioni. Pertanto a partire dalla sopra citata data le richieste dovranno pervenire entro e non oltre le tempistiche citante nelle lettere B e C del Regolamento EBM all’art. 6, che variano a secondo dal tipo di prestazione richiesta, pertanto le pratiche precedenti saranno accettate fino al 30 giugno 2017 e dal 1 luglio 2017 non potranno essere accettate.

13/04/2017  Nuova procedura richiesta prestazioni EBM

A partire dal 1 maggio 2017 le prestazioni all’EBM potranno essere richieste ESCLUSIVAMENTE tramite il portale direttamente dall’area Azienda dedicata, pertanto, a partire da quella data, tutte le richieste ricevute tramite i vecchi canali di ricezione (PEC e raccomandata AR) verranno rigettate.

 

Per poter richiedere la password di accesso clicca sul tasto “OTTIENI NUOVA PASSWORD” presente qui sotto e segui la procedura guidata.

 

Vi invitiamo inoltre a scaricare, sia in fondo alla pagina che nella sezione documenti, il manuale operativo sul quale viene descritta sia la suddetta procedura di richiesta password nonché le modalità di: modifica dati aziendali, consultazione lavoratori dipendenti dell’azienda, comunicazione dei versamenti F24 e richiesta prestazioni.

 

OTTIENI NUOVA PASSWORD

 

MANUALE OPERATIVO

13/04/2017  Richiesta password accesso

E' ora possibile richiedere la password di accesso al portale per le aziende versanti all'EBM, l'area riservata permetterà di inserire ed aggiornare i propri dati, visualizzare le anagrafiche dei dipendenti inviate all'INPS tramite il flusso UniEmens e soprattutto darà la possibilità alle Aziende di richiedere le prestazioni direttamente dal portale, infatti dal 1 maggio 2017 sarà questa l'unca procedura utilizzabile. Per poter richiedere la password di accesso clicca sul tasto “OTTIENI NUOVA PASSWORD” presente qui sotto e segui la procedura guidata.

 

OTTIENI NUOVA PASSWORD

03/03/2017  Graduatoria Borse di studio triennali

Si è riunita in data 28 aprile 2017, il Comitato Paritetico per la selezione e l'assegnazione delle borse di studio triennali, previste dal bando EBM.

Per visualizzare il Verbale clicca QUI

Per visualizzare la Graduatoria clicca QUI

03/03/2017  Bando EBM 2016/2017 - Borse di studio triennali

Selezione per l’assegnazione di 160 borse di studio triennali per la frequenza ai corsi di laurea in presenza e/o a distanza per l’anno accademico 2016-2017. Clicca QUI per maggiori informazioni e per scaricare il modulo di richiesta.

Area Aziende

Per accedere all'area riservata indica qui i codici di accesso


Ottieni nuova Password
Manuale Operativo

Amministratori Ente

Inserire qui i codici di accesso

ATTENZIONE! Introdurre Username e Password corretti!